Mobili da bagno su misura Minimal/Minimal 25/
Minimal 25.1 - Mensola sospesa 1 cassetto

Minimal 25.1 - Mensola sospesa 1 cassetto

Modulo sospeso MINIMAL 25.1 con un cassetto a scomparsa ed apertura a gola superiore.


Realizzabile completamente su misura da cm 60 a cm 120
Altezza nominale cm 25, su richiesta variabile.

Fornita completa di staffe di fissaggio certificate integrate nella struttura e guide idrauliche a chiusura rallentata soft-close.
Profondità standard cm 50,su richiesta variabile (min cm 32 - max cm 60).

La mensola è prodotta con incollaggio a 45° su tutti i lati visibili e presa a gola superiore.

Può essere utilizzata come base portalavabo o semplice contenitore.

Disponibile in tutte le finiture visionabili a fondo pagina.


Rock

L'interno è in mdf rispondente alle normative EN 120 - EN 323 - EN 3340.
L'esterno ricoperto con decorativi melaminici Matrix attraverso un processo di pressatura (TSS Thermo Structured Surface). 

Sherwood

L'interno è in truciolare di pioppo italiano rispondente alle normative EN 120 - EN 323 - EN 3340.
L'esterno ricoperto con decorativi melaminici Matrix attraverso un processo di pressatura (TSS Thermo Structured Surface).

Spazzolato

L’interno è in listellare di pioppo e/o abete.
L’esterno ricoperto con tranciato in essenza di Rovere, sottoposto a processo di spazzolatura per evidenziarne il poro.
Trattamento finale con tinte e/o vernici protettive ecocompatibili ad alta resistenza.

Alaska

Completamente in legno massello di Abete sottoposto a processo di spazzolatura per evidenziarne la venatura.
Trattamento finale con tinte e/o vernici protettive ecocompatibili ad alta resistenza

Trend

L’interno è in mdf rispondente alle normative EN 120-EN 323- EN3340.                               
L’esterno in  Alpikord è realizzato con tranciato di legno ricomposto Alpilignum stratificato ad alta pressione su un supporto fenolico, infine verniciato cerato opaco.

Trend

L’interno è in mdf rispondente alle normative EN 120-EN 323- EN3340.                               
L’esterno in  Alpikord è realizzato con tranciato di legno ricomposto Alpilignum stratificato ad alta pressione su un supporto fenolico, infine verniciato cerato opaco.

Laccati opachi

L’interno è in mdf rispondente alle normative EN 120-EN 323- EN3340.
L’esterno è sempre in mdf trattato con smalti ad alta resistenza ecocompatibili con finitura opaca.

Laccati lucidi

L’interno è in mdf rispondente alle normative EN 120-EN 323- EN3340.
L’esterno è sempre in mdf trattato con smalti ad alta resistenza ecocompatibili con finitura opaca.

Classiche

L’interno è in mdf rispondente alle normative EN 120-EN 323- EN3340.                               
L’esterno è sempre in mdf trattato con tecniche rigorosamente artigianali che prevede l’applicazione manuale delle tessere di foglia oro o argento.
Trattamento protettivo finale a base acrilica semilucida ecocompatibile.

Laminox

L’interno è in multistrato di pioppo.
(La sola finitura cemento è in mdf rispondente alle normative EN 120-EN 323- EN3340)
L’esterno è in laminato italiano ad altra resistenza.

Wild

Il piano è legno massello in varie essenze con nodi e corteccia.
Sottoposto a processo di fissaggio con resina e trattamento finale con tinte e/o vernici protettive ecocompèatibili ad alta resistenza.

Il brand Mastrofiore, specializzato nell'arredamento di tutta la casa e della sala da bagno, presenta un altro dei suoi mobili sospesi, il modello Minimal 25.1, costruito a 45° con cassetto frontale scorrevole, a chiusura frenata e sponde in metallo.
Il mobile può essere utilizzato sia come piano di appoggio di un lavabo freestanding, sia come un pratico contenitore per gli accessori per la cura personale.

La composizione piano di appoggio più cassetto, leggermente spostata in avanti e asimmetrica, è molto interessante e pensata chiaramente in chiave moderna. La soluzione compositiva, infatti, ricorda i moduli componibili del meccano, spostabili a seconda della costruzione e della visione di insieme. 
Il gioco di linee della mensola Minimal 25.1 conferisce un senso di ritmo e di dinamismo anche all'ambiente più piccolo e anonimo.

La linea Mastrofiore, brand di arredamento per la casa e specializzato nell'ambiente del bagno, propone delle idee di stile che soddisfano ogni gusto personale del cliente e qualsiasi metratura, grazie al servizio di costruzione su misura dedicato.

Le forma della mensola è essenziale, quasi ridotta all'osso, in pieno rispetto del motto less is more del padre della corrente minimalista, l'architetto ed interior designer Mies Van Der Rohe. 

È possibile acquistare il modello Minimal 25.1 (lo dice il nome stesso) che si preferisce, giocando con un ampio ventaglio di proposte, colori e mood, dai più classici ai più innovativi, per ambienti tradizionali o dallo spirito contemporaneo.

Mood Rock

Il mobile è disponibile in questo stile duro e puro, per un bagno dallo stile forte che arriva direttamente al punto della questione.
Colori d'impatto, graffianti e con venature essenziali, declinati nelle tinte del ghiaccio, del sabbia, del tabacco e dell'ardesia, tutti elementi ispirati alla natura, alla forza della pietra, della roccia e della polvere che tutto avviluppa.

È lo stile adatto ad un bagno di gusto industriale, realizzato con materiali moderni come i derivati cementizi e il poliuretano espanso, le resine, l'acciaio, il metallo ma anche gli elementi plastificati e floccati.
La tinta del cassetto rimane invariata, cambia il supporto ove appoggiare il lavandino; in questo modo si va a creare un contrasto cromatico molto interessante, tra il bianco luminoso e la forza graffiante della tinta rock.

Mood Spazzolato

Più avvolgente e caldo, questo stile, per un ambiente più confortante.
I colori prendono spunto dalle infinite essenze naturali del legno, il rovere naturale, il rovere miele e la testa di moro, per finire alle versioni più intense dell'antracite, del nero profondo e del bianco purissimo, altrettanto forte e di impatto tanto da far risplendere l'intera camera e aprirla spazialmente. Il mood spazzolato è l'ideale per un bagno dai colori caldi come il tortora, l'ambra, il caffè latte.

Mood Alaska

Questo è lo stile giusto per il cliente che ama sentirsi in uno spazio naturale, come i paesaggi nordici dei boschi di betulle e delle case di montagna, alte e snelle, sottili, in pietra e con i tetti spioventi.

Nelle versioni bianco, noce e fumé, il legno rappresenta fedelmente tutte le venature e i nodi naturali della corteccia dell'albero, infondendo un senso affascinante, come se ci si trovasse all'interno di una baita. Questo è un mood perfetto per un ambiente dai colori naturali, da arricchire con componenti di arredo che ricordano la montagna, piccoli oggetti in legno intagliato, in acero, in faggio o in ciliegio, una vasca dalla foggia lineare, il box doccia a filo in cristallo temperato.

Il mood Alaska non si inserisce in maniera ottimale in un bagno dai colori troppo appariscenti e sintetici, con luci e neon artificiali.
Meglio mantenere una linea sobria e pulita, con un continuo rimando alla natura.

Mood Trend

Questo stile prende ispirazione dal vello della zebra, con un'attenzione particolare al mood maculato, anche se in una versione più sobria e misurata.

La mensola Minimal 25.1, declinata in questa versione, coniuga la semplicità della pura struttura con un guizzo divertito e una stampa più carismatica.

Le versioni makassar, tundra e grey richiamano un gusto glam-rock, per un bagno originale, arredato con oggetti stravaganti e alla moda. Consigliata, ad esempio, una statua in ceramica che rappresenta una pantera nera, un cane alano, come ad accogliere l'ospite in questo ambiente quasi da antico Romano, stravagante e un po' kitsch, oppure una colonna traiana greca, un busto di donna alla Venere di Milo, qualcosa che renda l'ambiente personalizzato e divertente.

Mood laccato

Anche questo stile è proprio di un bagno dalla spiccata personalità, lucido e liscio, brillante, qui disponibile nella versione bianca o nera.

Ci troviamo davanti ad una classica idea di bagno, tipico dei passati anni '80, con lavandini e mobili laccati, dove tutto è rivestito da questa patina che avvolge i materiali, molto pop e che richiama i materiali plastificati e vinilici.

Un bagno di questo tipo si può ancora trovare, ad esempio, nelle case al mare, oppure in alcuni appartamenti modernizzati.

I sanitari sono a terra, non a filo ma spostati dalla parete, con le tubature in acciaio a vista. I pomelli sono ancora separati, per l'acqua calda o fredda, e sono con la caratteristica foggia del fiore. In un ambiente così, il mobile laccato ci sta a pennello.

Allo stesso tempo, invece, il cliente può creare un contrasto interessante inserendo la mensola Minimal 25.1, nella versione laccata, in un contesto con mobili in legno grezzo o componenti di arredo in stile provenzale o shabby chic, oppure accostando elementi moderni e classici, in tutta fantasia e libertà.


Mood classico

Un'altra scelta possibile è quella della mensola sospesa Minimal 25.1 rivestita dalla foglia argento o d'oro, per un locale di altri tempi nostalgico verso gli antichi fasti delle epoche lontane.

La mensola Mastrofiore del modello Minimal 25.1 si può abbinare a componenti di arredo in ceramica purissima, ad una vasca da bagno freestanding al centro della stanza, dalle forme sinuose, oppure a dettagli in ottone o vasi di bronzo.

Mood Laminox

Infine, la mensola Minimal 25.1 del brand Mastrofiore, con supporto per lavandino d'appoggio e cassetto asimmetrico inferiore, è disponibile in una versione laminata, per un bagno originale, raffinato e con un finish metallizzato.
Perfetta, in questo caso, la specchiera costellata da punti luce e faretti.

2019 la bottega di Mastro Fiore | P. IVA/Vat 01381750569 | Tutti i diritti riservati
Torna su